Giorno 13 - I meravigliosi benefici di coltivare la gratitudine che aumentano la felicità

La gratitudine è un’emozione incredibilmente potente. Non solo il sentimento di gratitudine è un’estensione della felicità, ma è stato dimostrato che fa bene alla nostra salute in tanti modi. La scorsa settimana, l’ambasciatore della felicità e autore del libro Solve for Happy Mo Gawdat, ha condiviso con Rituals la sua formula per la felicità. Quel semplice grafico illustrava che ci sentiamo felici quando la vita soddisfa le nostre aspettative. La gratitudine è il livello successivo, quando la vita supera le tue aspettative e tu, a tua volta, ti senti grato. Secondo Mo, questa sensazione coinvolge il sistema nervoso parasimpatico e ci permette di rilassarci davvero nella vita. E, quando ci sentiamo grati, siamo in grado di respingere meglio i pensieri negativi che spesso riescono ad offuscare il nostro atteggiamento mentale. È una soluzione vincente.

 

 

Ma perché essere grati è davvero così importante per una vita felice? Continua a leggere per scoprire i 5 vantaggi dell’essere grati.

 

La gratitudine migliora il sonno

Uno studio ha scoperto che le persone che hanno ottenuto un punteggio più alto in un test di gratitudine riuscivano ad addormentarsi più velocemente, dormivano più a lungo, avevano una migliore qualità del sonno e riuscivano a rimanere svegli durante il giorno più facilmente.

 

La gratitudine toglie il medico di torno

La gratitudine giova anche alla salute della mente e del corpo. Le persone riconoscenti facevano meno visite mediche, avevano la pressione sanguigna più bassa e avevano meno probabilità di sviluppare un disturbo mentale. Vuoi allenare il tuo muscolo della gratitudine? Dedicare anche solo 5 minuti al giorno a scrivere un diario della gratitudine può aumentare il benessere a lungo termine di oltre il 10%.

 

La gratitudine aiuta con la resilienza

Contare le proprie fortune, piuttosto che limitarsi a pensare in modo positivo, aiuta le persone a superare i momenti di difficoltà. La vita non è semplice, ma è stato scoperto che essere grati aumenta la produttività, il che può aiutarti a superare i periodi difficili della vita con maggiore facilità.

 

Le persone riconoscenti sono più attive

Quando stiamo bene, tendiamo a voler fare più cose che ci fanno sentire bene. Ecco perché uno studio ha scoperto che le persone che contano le loro fortune tenendo un diario della gratitudine si sono allenate 40 minuti in più a settimana rispetto al gruppo di controllo.

 

La gratitudine migliora le relazioni

Vari studi hanno dimostrato che la gratitudine per gli altri migliora le relazioni sia in termini di fiducia sia di lealtà. Inoltre, è un’emozione che supporta la relazione, quindi i sentimenti di gratitudine verso una persona cara, gli amici e persino i colleghi possono aiutarti a costruire legami duraturi.

 

Attività di oggi per la felicità

La Sfida della Felicità è quasi arrivata alla fine, quindi oggi abbiamo preparato due attività per te! Le persone felici sono grate, quindi vogliamo che inizi la giornata ascoltando questa meditazione progettata per guidarti verso la gratitudine. Ok, potresti non essere interessato alla meditazione, ma provala una volta: è un modo davvero semplice per entrare nel flusso della gratitudine!

 

Stasera, prima di metterti a letto, rifletti su tutte le cose che ti hanno fatto sentire grato durante il giorno. Se svolgi regolarmente uno o entrambi questi compiti, non solo ti riempiranno di gratitudine, ma contribuiranno anche a una mentalità più positiva!

 

Clicca qui per La Sfida della Felicità - Giorno 14.