Snack da party di ispirazione asiatica per ​Capodanno

Sorprendi i tuoi ospiti con questi tre snack di altissima qualità, le tartine perfette per tutte le occasioni

Ci siamo avvicinando a grandi passi alla festa più importante dell’anno. Cosa c'è di meglio che trascorrere Capodanno con amici e familiari, gustandosi le delizie del cibo? Nel caso di tanti invitati e di posti a sedere limitati, proponiamo tre ricette per preparare deliziosi snack da party ispirati all’Asia che non necessitano di coltelli o forchette per essere gustati. Prepariamoci a una notte da ricordare! 

 

Ravioli di pollo 

Uno dei bestseller del ristorante Rouhi e un piatto molto apprezzato in tutto il mondo, i ravioli sono uno dei tanti piaceri della vita. Probabilmente, tutti noi li abbiamo ordinati al ristorante, ma forse non li abbiamo mai preparati. Beh, è arrivato il momento di provare a preparare a casa dei ravioli di altissima qualità: Chef Renaud condivide con noi la sua famosissima ricetta. Queste delizie al vapore sono ricche di verdure nutrienti e di proteine. Con questa ricetta se ne possono preparare 24, ideali da condividere con amici e familiari. Basterà andare al proprio supermercato asiatico di fiducia per trovare i fogli di pasta wonton e una confezione di peperoncini croccanti in olio. Dopodiché basterà rimboccarsi le maniche e mettersi a fare le pieghe!  

 

Porzioni: 24 ravioli

Tempo di preparazione: 1 ora  

 

Materiali necessari:  

  • Tagliere 
  • Vaporiera  
  • Pentola  
  • Terrina 
  • Coltello 

 

Ingredienti:  

  • 1 confezione di fogli di pasta per i wonton  
  • 1 piccola confezione di peperoncini croccanti in olio  

 

Per il ripieno: 

  • 250 g pollo macinato  
  • 7 g cipollotto fresco (tritato finemente) 
  • 60 g cavolo cuore di bue (tritato finemente)  
  • 1 peperone rosso (senza semi e tagliato a dadini) 
  • 1 spicchio d’aglio (sminuzzato) 
  • 30 g castagne d’acqua cinesi (a dadini) 
  • Olio di sesamo 

 

Preparazione: 

  1. Separare la parte bianca del cipollotto per il ripieno, tenendo da parte quella verde per l’impiattamento.  
  2. In una terrina, mescolare gli ingredienti per il ripieno, aggiungendo un giro di olio di semi e un pizzico di sale. 
  3. Togliere i fogli di pasta wonton dalla confezione e disporli uno a fianco all’altro sul piano della cucina, quindi aggiungere 15 g di ripieno al centro (farne pochi alla volta perché i fogli di pasta wonton potrebbero asciugarsi)  
  4. Per creare la forma, immergere il dito in una ciotola d’acqua, quindi bagnare i lati del foglio di pasta. 
  5. Piegare a metà in modo che il wonton abbia l’aspetto di un rettangolo. Aggiungere un altro po’ d’acqua su uno degli angoli in basso. 
  6. Piegare i due angoli superiori verso il centro, quindi ripiegare i due inferiori a cerchio, in modo che si tocchino. Pizzicarli insieme in modo che il raviolo mantenga la forma.  
  7. Cuocere al vapore per 6 minuti circa, quindi servire con i peperoncini croccanti sott’olio e la parte verde del cipollotto. 

Pancake vegani alla pechinese

Se vuoi stupire i tuoi ospiti, questi pancake alla pechinese metteranno in risalto le tue abilità culinarie. Questa ricetta include gli step per preparare il seitan e i pancake fatti in casa. Se hai poco tempo, puoi anche acquistarli già fatti.  

 

Involtini primavera alla filippina

Questi deliziosi snack sono ripieni di salmone, mango, avocado (e molto altro!) e sono arrotolati con foglie di lattuga, pronti per essere tuffati nel tuo intingolo preferito. Lo snack leggero ideale per prepararsi a una serata di balli sfrenati. 

Renaud Goigoux

Renaud Goigoux

Renaud Goigoux is the head chef of Rouhi in Amsterdam, a new restaurant in collaboration with the flagship store: House of Rituals. Renaud, who previously worked in the Amsterdam kitchens of RIJKS® and Breda, has a passion for food, sustainability and health. Seasonality is at the core of his cooking, where the combination and simplicity of the vegetables he uses are the star of the show. In his free time, Renaud likes to get away from the city and get close to nature, where he spends time foraging for the restaurant.

@restaurantrouhi

Rouhi.nl