Giorno 8 - Il segreto n. 1 per una vita felice e di successo

Molte persone fanno di tutto per avere successo credendo che, una volta raggiunto, saranno felici. A dire il vero, la scienza ha dimostrato diverse volte che, per avere davvero successo, devi prima essere felice. La realtà è che conta anche il tipo di successo che vuoi ottenere. Il successo percepito non deve essere il tuo unico obiettivo, questo da solo non ti porterà la felicità. Se cerchi il successo solamente per essere ricco e ammirato, è probabile che non ti sentirai mai veramente soddisfatto. Al contrario, se riesci a costruire una vita su fondamenta appassionate, facendo le cose che fanno battere e gioire il tuo cuore, allora non dovrai cercare costantemente la felicità attraverso le cose materiali e le conferme esterne. Dopo aver individuato ciò che ti appassiona veramente, sarà facile concentrarti, impegnarti e fare lo sforzo necessario, dando il massimo.  

 

Come disse una volta Walt Disney: “Se puoi sognarlo, puoi farlo”. E chi non vorrebbe realizzare i propri sogni? Felicità e successo vanno di pari passo se i risultati che ti sforzi di raggiungere sono ricchi di significato e il successo è spesso un effetto collaterale, un bonus se vuoi!  

 

Trovare il proprio talento 

Il vecchio detto “fai ciò che ami e non lavorerai mai un giorno in vita tua” è proprio vero. Nel video qui sotto, Raymond Cloosterman, CEO e fondatore di Rituals, afferma: “Ad ognuno sono stati dati una serie di talenti e... Se dai il massimo di te stesso, il successo è asssicurato”. I ricercatori di Stanford hanno condotto uno studio nel 2018 e hanno scoperto che ai bambini non piacciono solo le materie in cui sono bravi ma, quando affrontano con positività ciò che stanno imparando, l’attività dell’ippocampo - una regione del cervello responsabile della memoria e dell’apprendimento - aumenta, consentendo ai bambini di ottenere risultati migliori in quelle materie perché il loro cervello funziona effettivamente meglio. In effetti, un’ampia rassegna di studi sulla felicità e il successo ha concluso che “la felicità precede importanti risultati e indicatori di prosperità, compreso un lavoro appagante e produttivo, relazioni soddisfacenti, un’ottima salute mentale e fisica e longevità”. 

 

Eppure, la salute mentale è una delle ragioni principali per cui le persone prendono giorni di malattia al lavoro, con ben 70 milioni di giornate lavorative perse ogni anno, con un costo per i datori di lavoro di circa 2,4 miliardi di sterline. La chiave per un più felice equilibrio vita-lavoro è perseguire le proprie passioni o, almeno, sforzarsi di trovare il significato in ciò che facciamo ogni giorno. 

 

Per il vero successo occorre tempo 

Oggi, Rituals è un’azienda di enorme successo, ma ci è voluto del tempo per costruirla. “I primi 10 anni [non abbiamo] visto alcun fatturato, successivamente abbiamo percepito una trazione significativa e abbiamo spiccato il volo. Quei primi anni eravamo felici così come lo siamo adesso”, dice Raymond a Mo. “Poi è stata la volta dello spirito di squadra, dell’avventura e delle piccole vittorie quotidiane... quelle cose in cui credevamo ora stanno dando i loro frutti. Le persone si stanno facendo coinvolgere dalla nostra filosofia e la condividono con i loro amici. È appagante poter avere un sogno e vedere le persone saltare su quel treno”. 

 

È chiaro che, per Raymond, costruire un marchio che aiuti le persone a celebrare i piccoli momenti della vita, i momenti di felicità, è il motore che ha mantenuto lui e l’azienda sulla strada del successo. “Sentire che stai vivendo la tua passione e che stai aiutando le persone [è importante]. Il denaro non è un fattore di felicità, almeno non per me”, afferma Raymond. “Gli amici ti rendono felice ed essere in grado di fare cose che ti stanno a cuore o cose che contano, è lì che trovo la mia felicità. In questo senso, oggi non sono più felice rispetto ai miei primi giorni all’università quando non avevo altro che i miei amici e i miei piccoli momenti di felicità”. 

 

ATTIVITÀ DI OGGI PER LA FELICITÀ 

Se vuoi ritagliarti il successo, è importante che tu lo costruisca su basi ricche di passione. La ricerca dice che più soldi guadagni, più sei felice. Tuttavia, una volta raggiunto un reddito medio, quei sentimenti di felicità si stabilizzano ed essere ancora più ricchi non equivale ad essere più felici, anzi, può succedere il contrario. Tenendo questo in mente, il nostro desiderio di oggi è che tu nomini le tre persone che ti ispirano di più. Prendi nota del motivo per cui le ammiri così tanto. È a causa del loro approccio alla vita, dei loro successi o per qualcos’altro? Le risposte potrebbero rivelare alcuni indizi su cosa potrebbe renderti più felice. Una volta che hai compreso ciò che potrebbe farti sentire realizzato, pensa a come realizzare un percorso, un piano attuabile per trasformare in realtà quei sogni di successo vero e ricco di significato. 

 

Clicca qui per La Sfida della Felicità - Giorno 9.